you reporter

IL FENOMENO

“Satanismo legato alla new age”

L’esperto: “Rovigo legata alle nuove filosofie... Ti lavano il cervello per levarti il portafogli. La chiesa parla poco di questo”

“Satanismo legato alla new age”

Che a Rovigo ci siano le sette sataniche è certo; che se ne parli poco lo è altrettanto. Lo sostiene il professor Giuseppe Bisetto, coordinatore del Gruppo di ricerca informazioni socio religiose (Gris) per il Triveneto. “In Polesine esiste il satanismo, tanto quanto a Treviso, o a Padova. L’unica cosa è che purtroppo in diocesi ad Adria e a Rovigo non esiste un gruppo di ricerca e informazione scientifico che indaghi su questo fenomeno qui” .

Il Gris, invece, fa tutto un altro mestiere. “Siamo nati proprio con lo scopo di diffondere le informazioni sul fenomeno, per farlo conoscere alle persone, per prevenire e bloccare il satanismo che purtroppo esiste e rovina le famiglie”. Di recente Bisetto ha fatto proprio l’esempio del furto di ostie nella chiesa di Sant’Andrea, a Rasa di Lendinara, per raccontare come avvengano anche su commissione queste razzìe sacrileghe.

In Polesine - d’altronde - questi atti così simili al vandalismo, non sono stati rari. E nel caso di Lendinara la modalità in cui era avvenuto il furto, nel maggio di due anni fa, aveva proprio fatto pensare a una razzìa legato ai riti esoterici: “La cosa che accomuna questi furti - assicura Bisetto - è il fatto che sono commissionati dalla chiesa satanica esterna alla diocesi in cui avvengono”.

A Rovigo, fino a poco tempo fa, gli esperti in esorcismo raccontavano di gruppi legati alla zona di Fratta Polesine. “Purtroppo - ribadisce Bisetto, ex insegnante che ha studiato teologia in Vaticano - vige una disciplina molto ferrea nella chiesa, per cui molti preti non dicono niente per non diffondere allarmismi. Solo che dobbiamo riuscire a capire questi fenomeni per prevenirli e bloccarli sul nascere”.

Per il responsabile del Gris, a Rovigo in particolare l’esoterismo è legato alla new age: “In questo momento siamo molto preoccupati per l’aumento dei culti satanici nel mondo new age, sta diventando un trampolino per le sette”.

Gente disposta a tutto per arruolare persone, ma che usa tutti gli argomenti più convincenti per creare degli schiavi: “Usano le teoria proprie della new age per fare il lavaggio del cervello alle persone. La zona di Rovigo si sta caratterizzando - continua l’esperto - per questa presenza di sette yoga. Uno comincia e dice ‘mi pare mi faccia bene’ e poi a un certo punto ti propongono altri corsi. Ti lavano il cervello per lavarti il portafogli”.

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 4 dicembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl