you reporter

Podismo

Caminada, la carica dei 400

E’ stata un successo la corsa di Lendinara in occasione della festa dell’Immacolata. La manifestazione, a passo libero e aperta a tutti, si è snodata per tre itinerari.

Si è corsa domenica la Caminada dell’Immacolata giunta quest’anno alla 16ª edizione. L’appuntamento, targato Gruppo podistico Città di Lendinara ed organizzato con il patrocinio del Comune di Lendinara e di Villanova del Ghebbo, e della Provincia, ha fatto nuovamente centro. Complice una bella giornata, è stata registrata la partecipazione di circa 400 persone, con circa 50 gruppi organizzati e più di un centinaio di persone iscritte singolarmente, per intraprendere il percorso proposto lungo le vie cittadine del centro e delle frazioni.

La manifestazione podistica a passo libero e aperta a tutti ha previsto tre itinerari: quello da 6 chilometri per i principianti e quelli da 14 e 19 chilometri per gli atleti e gli appassionati più allenati, tutti e tre su un terreno misto pianeggiante, con partenza dal centro commerciale Base e apprezzati ristori lungo il percorso.

Alla buona riuscita della manifestazione, omologata dalla Fiasp di Verona, hanno contribuito tanti volontari, ringraziati dall’assessore allo sport Franco Fioravanti insieme alla Pro loco, alla Polizia locale, alla Protezione civile e all’Associazione Nazionale Carabinieri, che hanno garantito la sicurezza del percorso.

All’appuntamento ha preso parte anche l’amministrazione comunale, rappresentata dagli assessori Fioravanti e Francesca Zeggio. Proprio Zeggio, insieme alle pari opportunità, ha consegnato uno scaldacollo a tutte le donne presenti, continuando le iniziative dell’Ottobre Rosa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl