you reporter

Pattinodromo delle Rose

L’Area Hospitality è diventata realtà

Oggi pomeriggio l'inaugurazione della nuova struttura.

Il Pattinodromo delle Rose cresce ancora. L’impianto sportivo del mondo rotellistico e fiore all’occhiello delle strutture rodigine, ha visto l'aggiunta di un ulteriore tassello. Il progetto ha avuto come risultato la piena realizzazione dell’Area Hospitality, affiancando così la palazzina che ospita club house, spogliatoi, uffici, infermeria e magazzini. Tutto ciò grazie alla partnership con Adriatic Lng, società leader nel mondo della rigassificazione che gestisce il terminal al largo della costa di Porto Viro, che ha sempre creduto nel progetto nato e cresciuto per opera e volontà dello Skating Club Rovigo.

L'inaugurazione e il tradizionale taglio del nastro della nuova area è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi e in apertura sono arrivate le parole del presidente dello Skating Club Rovigo, Federico Saccardin: “E' una serata veramente importante e voglio ringraziare innanzitutto Adriatic Lng per averci sostenuto nella realizzazione del ‘Pattinodromo delle Rose’ che è diventato un vero e proprio patrimonio della nostra città. Questo ulteriore ampliamento denota come nel futuro vogliamo che questo luogo diventi un impianto polifunizionale, un punto di riferimento e di aggregazione per tutta la comunità. Il mio grazie va anche all'amministrazione comunale per il segno di riconoscimento del lavoro che abbiamo fatto e del ruolo che cerchiamo di svolgere all'interno della comunità”.

Successivamente la responsabile delle relazioni esterne di Adriatic Lng, Lisa Roncon, ha sottolineato: “Cinque anni fa abbiamo voluto scommettere su questo importante progetto sportivo, capace di coniugare la passione e la serietà dello Skating Club Rovigo con la sicurezza e l’innovazione di un impianto all’avanguardia. Adesso il Pattinodromo delle Rose è simbolo di eccellenza, punto di riferimento per il territorio e per campioni di livello nazionale”.

Si tratta davvero di un ulteriore miglioramento per un impianto di concezione non solo sportiva, come ha già potuto dare adito nell’estate appena trascorsa, con eventi culturali e sociali svoltesi nell’area verde che circonda le tre piste del pattinodromo, da oggi, ancora più elegante. Soddisfazione manifestata anche dall'assessore comunale Dina Merlo che ha affermato: “Questo è un impianto di ottima qualità, un autentico gioiello dell'impiantistica sportiva oltre ad essere un punto di aggregazione per i nostri giovani”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl