you reporter

Podismo

Pizzo e Tiozzo trionfano a Porto Viro

Successi targati Avis Taglio di Po, in maschile e femminile, nella corsa natalizia di Donada. Oltre cento partecipanti. Nella mini podistica domina la Discobolo Rovigo.

E’ stata un successo la settima edizione della “Corri con Babbo Natale”, nata per animare il periodo delle feste natalizie, a Donada di Porto Viro, ma già diventata una piacevole abitudine per numerosi podisti, per trovarsi, correre insieme e scambiarsi gli auguri di Natale. Anche quest’anno sono stati un centinaio i partecipanti, quasi tutti in vestito o con cappello natalizio, che sabato pomeriggio hanno corso sotto un bel sole, ma con temperature rigide.

I ragazzi della mini podistica, una ventina, sono i primi a partire e, dopo mille metri, arrivano e tagliano il traguardo vincenti Manuel Barcaro e Lia Crepaldi, entrambi della Discobolo Rovigo, che riesce a piazzare altri atleti sul podio. A seguire la gara per gli adulti: percorso breve di 3,6 chilometri e conseguente gara molto veloce: in testa è una bella lotta a due con il giovane Francesco Pizzo che bagna con un successo il recentissimo ingresso nell’Avis Taglio di Po, con un allungo finale che lo porta a trionfare in 11’,43”. Dietro di lui Paolo Lodo, della Salcus, (11’,58”) mentre la volata per il terzo posto va ad Enrico Bonati (Avis Taglio di Po), che supera, di un soffio, il compagno di squadra, Massimiliano Ruzza, mentre un altro avissino, Andrea Mirimin, conquista il quinto posto.

Meno agonismo in campo femminile, con quasi tutte atlete dell’Avis Taglio di Po al via: si impone Sandra Tiozzo, mentre Monia Panfilio e Afra Vallese arrivano insieme al “super veterano” Adriano Liviero. Nei giovani dai 13 ai 17 anni, sempre sui 3,6 chilometri, successi di Maicol Mozzato, ancora per l’Avis e di Elena Crepaldi, della Discobolo. Tra i gruppi più numerosi ampio margine per il sodalizio tagliolese, che precede la Discobolo Rovigo, Delta Roller Porto Viro, Porto Tolle e Salcus Santa Maria. Snella la parte organizzativa con i volontari della Pro loco di Donada ad avvalersi dell’esperienza di Maurizio Preti e della collaborazione del Delta Roller e del Gruppo Fitwalking di Porto Viro. A presentare gara e premiazioni, Filippo Carlin, con la presenza del sindaco Maura Veronese e l’assessore Maria Laura Tessarin che hanno accolto tutti i partecipanti nel ricco ristoro finale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl