you reporter

Rugby Rovigo

“Abbiamo sbagliato molte azioni”

Il capitano dei Bersaglieri analizza la sconfitta in Coppa Italia a Viadana. Matteo Ferro: “E' stata una brutta partita. Siamo comunque in finale, ma il ko ci deve servire da lezione”.

“Abbiamo sbagliato molte azioni”

Matteo Ferro

Non è certo iniziata nel migliore dei modi la settimana di allenamento della Rugby Rovigo, dopo la sconfitta riportata in trasferta con il Viadana per la semifinale di ritorno della Coppa Italia.

E’ 17-5 il risultato ottenuto in campo, che è valso comunque al Rovigo il passaggio verso la finale, ma non ha certamente rallegrato giocatori, tifosi e staff, che ora si stanno interrogando su quanto sbagliato.

A parlare è Matteo Ferro, capitano della squadra, che ammette: "E' stata una brutta partita - afferma l'atleta rossoblù - Abbiamo visto due squadre con due motivazioni diverse. La partita di andata è andata molto bene e il ritorno era certamente più difficile da giocare, anche psicologicamente, visto che avevamo un buon vantaggio. Ma questo ci deve servire da lezione: non dobbiamo mai dare nulla per scontato, soprattutto nelle partite dove ci sono un’andata e un ritorno, come ad esempio i play off. Siamo comunque passati in finale e questo va bene, ma di certo dobbiamo trarre un insegnamento da questa sconfitta, che è un bene che sia arrivata ora senza gravi conseguenze”.

Per il capitano rossoblù sono stati tanti gli errori in campo: “Abbiamo dimostrato poca attenzione ai dettagli, abbiamo sprecato tante occasioni e abbiamo sbagliato molte azioni. In partite di questo livello, la differenza la fa tutto. Dobbiamo capire che dobbiamo sempre portare a casa punti appena abbiamo occasione e si toccano le zone rosse del campo, non sederci mai”.

Sabato prossimo, riprende il campionato e il Rovigo andrà a Firenze per affrontare in trasferta i Medicei. “Anche questa sarà una partita molto dura, fisica e combattuta con il cuore visto che ci sono molti ex - conclude Ferro - Dobbiamo prepararci al meglio, sapendo che loro hanno sicuramente molta voglia di vincere: sarà un match fisico ad alta intensità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl