you reporter

Calcio Serie D

Il Palermo mette gli occhi su Guccione

I rosanero interessati al forte centravanti polesano ora al Mantova

Il Palermo mette gli occhi su Guccione

Filippo Guccione

L’indizio è arrivato dalla pagina social del Palermo, squadra gloriosa che, dopo il fallimento, è stata retrocessa fino alla Serie D. I rosanero infatti sarebbe interessati al duttile attaccante polesano Filippo Guccione, classe 1992, che nella stagione 2014-2015 ha militato nella formazione del Delta Porto Tolle.

Attualmente il centravanti di Bergantino gioca nelle file del Mantova e sta confermando di essere nel pieno della sua maturazione con le 11 reti. Il suo Mantova guida il girone D di Serie D a più sei sulla seconda, dopo che nell’annata precedente aveva chiuso alla Pro Sesto come capocannoniere con le 19 reti messe a segno. Chiaro che una società dal passato glorioso, anche recente, voglia puntare su un profilo che sta dimostrando di essere un attaccante prolifico anno dopo anno. Dalle parole del suo procuratore, Graziano Del Nibletto, però arriva un mezzo stop al possibile passaggio di Guccione in maglia rosanero: “Confermo che Filippo è un calciatore seguito da moltissime squadre, visto che si tratta di un calciatore importante, che sta confermando di essere un valore aggiunto in Serie D. Al momento, però, non c’è stato nessun contatto da Palermo”.

A quanto risulta, in ogni caso, Filippo Guccione sta bene a Mantova e pare non abbia proprio intenzione di lasciare la squadra. Attualmente comunque il Palermo sta dominando il proprio girone, nel campionato di Serie D ed è alla ricerca di una punta da affiancare il bomber Giovanni Ricciardo. Nonostante il forte interesse del club siciliano quindi è molto difficile che Filippo Guccione approdi in terra isolana, ma il mercato si sa riserva sempre colpi di scena e le carte in tavola posso essere vincenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl