you reporter

Il caso

Accoltella il marito nella lite al bar: è grave

Aggressione in famiglia nella notte a Menà, al confine con il Polesine. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, marito e moglie cinesi, titolari di un bar in via Sant'Agostino, si sarebbero azzuffati nella notte.

Scappa dai domiciliari e va a ubriacarsi al bar

Aggressione in famiglia nella notte a Menà, frazione di Castagnaro, al confine con Badia Polesine. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, marito e moglie cinesi, titolari di un bar in via Sant'Agostino, si sarebbero azzuffati nella notte: alle 3.30 circa, la donna ha preso un coltello da cucina, con una lama lunga 6 centimetri e ha colpito il coniuge al ventre.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che dopo averlo stabilizzato, hanno trasportato l'uomo in ambulanza in gravissime condizioni all'ospedale. Ferita alla mano anche la donna. Entrambi, al momento dei soccorsi, erano in preda ai fumi dell'alcol. Sul posto anche i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl