you reporter

Il caso

Mamma di due bimbi uccisa a 41 anni dalla leucemia

Letizia Posenato di Cerea (nel veronese, ma non molto lontano dal Polesine) ha perso la battaglia contro la malattia, lasciando il marito Simone e i loro due figli di 12 e 9 anni.

Mamma di due bimbi  uccisa a 41 anni dalla leucemia

Letizia Posenato (foto dell'Arena di Verona)

Ha lottato con tutte le sue forze fino all'ultimo istante, senza mai arrendersi alla malattia. Poi la "guerriera" mamma Letizia Posenato, 41enne di Cerea (nel veronese, ma non molto lontano dal Polesine), ha deposto le armi ed è salita in cielo lasciando soli il marito Simone Bologna e i loro due figli di 12 e 9 anni.

Come scrive il giornale l'Arena di Verona, era da tre anni e mezzo che la giovane mamma combatteva contro la malattia. I medici le avevano diagnosticato un tumore per cui non sembrava esserci alcuna soluzione. Ma la donna aveva avuto accesso ad alcune cure sperimentali che le avevano donato alcune speranze di guarigione. Purtroppo, al primo tumore era seguita anche una forma di leucemia, che alla fine le è stata fatale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl