you reporter

Rugby

Battaglini, è un braccio di ferro

Incontri tra Femi Cz Rovigo e Comune: sul tavolo la convenzione e i canoni della pubblicità. Patron Zambelli: “Sono ottimista”. Favaretto: “Imbarazzato per le condizioni dello stadio”.

Battaglini, è un braccio di ferro

Lo stadio Battaglini

Se il campionato del Top 12 si è fermato per un weekend di pausa (almeno fino a lunedì, quando i Bersaglieri riprenderanno gli allenamenti), non è tempo di riposo per la società della Rugby Rovigo.

Tra oggi e domani, infatti, la società rossoblú e il suo patron, Francesco Zambelli, stanno incontrando il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, e l'assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Favaretto (nonché ex ds dei Bersaglieri), per chiarire alcune annose questioni.

Una su tutte è la stipula della nuova convenzione di comodato d’uso per il Battaglini, che sarà modificata rispetto al passato.

Si sta discutendo proprio in queste ore di concessioni, tariffe, spese sostenute in passato e crediti presunti richiesti dal Comune. Spina nel fianco della Rugby Rovigo, infatti, è l’applicazione dei canoni comunali alla pubblicità affissa in campo, mentre viceversa per il Comune ci sono da analizzare le spese sostenute per diversi interventi dalla società sportiva.

Tante questioni su cui il presidente Francesco Zambelli per il momento non si vuole esprimere: "Aspetto domani - afferma il patron rossoblú - Hanno detto che sono disponibili, il primo incontro è stato molto positivo. Sono ottimista".

Dal canto loro, sulle questioni intervengono anche il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo e l’assessore Giuseppe Favaretto. Favaretto offre piena disponibilità di intervento per diminuire l’incuria in cui versa il Battaglini, non a causa della società, ma per la mancanza di lavori effettuati finora anche all’esterno. “Sono andato al Battaglini e sono davvero imbarazzato dalle condizioni dello stadio - spiega l'assessore - non l’ho mai visto ridotto così in 40 anni. E’ giusto che abbia e mantenga tutto il prestigio e ci mettiamo a disposizione perchè il Battaglini sia sempre all’altezza delle sue prestazioni e dei suoi risultati. Siamo disponibili anche in maniera concreta a risolvere a brevissimo il problema”.

Il primo cittadino, Gaffeo, invece tocca il nodo della discordia: “Per quanto riguarda la questione del comodato d’uso, se ne occupa Erika Alberghini, assessore allo sport. Noi abbiamo fatto, da quello che mi risulta, una proposta di modifica del comodato d’uso che ora è in mano ai legali del rugby per rifirmare poi la convenzione”. Il vero match, detta in termini rugbistici, si giocherà probabilmente oggi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl