you reporter

Calcio amatori

Uisp, da lunedì si gioca. A porte chiuse

Riprendono i campionati di calcio a 11 e a 5 in base al programma stabilito in calendario. Nell’ultimo turno, Calto bloccato sul pareggio in casa. Ecco tutti i risultati.

Uisp, da lunedì si gioca. A porte chiuse

La Uisp comunica a tutte le società affiliate la ripresa delle partite da questo lunedì. Ma i match saranno disputati a porte chiuse.

Dunque, possono riprendere le attività dei campionati di calcio a 5 e a 11 come da programma di calendario pubblicato sui comunicati ufficiali.

“Tutte le partite si devono disputare a porte chiuse, cioè senza la presenza di pubblico - comunica Gianni Brazzo, dirigente del Calcio Uisp di Rovigo - Per una maggiore autotutela di tutti, da lunedì e fino a nuova comunicazione, ci si dovrà attenere alla seguente disposizione”.

Dunque, si riparte con il regolare calendario dei campionati. Le partite non giocate e sospese causa emergenza coronavirus la scorsa settimana verranno recuperate e rinviate a data da destinarsi.

Nel frattempo vediamo di analizzare risultati e classifiche dell'ultimo turno di gare disputate.

Una giornata a metà, con tanti rinvii, la sesta giornata di ritorno del campionato Amatori Uisp.

Girone A Quattro gare disputate sulle cinque totali in calendario per questo raggruppamento. La capolista Calto viene fermata sul pareggio casalingo per 1-1 dall'Umbertiana, ne approfitta così il Castelbaldo Masi che si porta a tre punti dalla vetta con il successo per 3-1 sul Saguedo.

Colpo esterno invece per l'Atze Manà che espugna con il risultato di 2-1 le mura amiche della compagine del Magep Badia. Vittoria casalinga infine per il Pincara che si sbarazza della pratica Arquà Polesine per 2-0 al triplice fischio. Rinviato il match tra Amatori Lendinara e Piacenza D'Adige.

La classifica Calto 38, Umbertiana 35, Castelbaldo Masi 35, Atze Menà 32, Pincara 25, Piacenza d'Adige 21, Amatori Lendinara 18, Magep Badia 14, Castelmassa 10, Arquà Polesine 6, Saguedo 2.

Girone B Mantiene il primato lo Royal H Scardovari che espugna per 2-1 il campo del Marchesana. Mantiene il passo la diretta inseguitrice Ausonia che porta a casa i tre punti esterni in casa del Pizzeria Etna grazie al 2-0 al triplice fischio. Mezzo inciampo per l'Us Piano che non va oltre al pari per 1-1 fuori casa contro il Bsg Chioggia. Stesso risultato anche nel match tra Havana Rosolinamare e Quadrifoglio Rottanova, mentre finisce a reti bianche lo scontro Portotollese e Villadose. Successo di misura infine per il Donzella che batte 1-0 il Porto Alegre.

La classifica Royal H Scardovari 41, Ausonia 39, Us Piano 31, Bsg Chioggia 30, Quadrifoglio Rottanova 22, Portotollese 21,Pizzeria Etna 20, Havana Rosolinamare 18, Porto Alegre 15, Marchesana 12, Villadose 12, Donzella 11.

Girone C Qui sono state dimezzate le gare disputate con ben tre partite rinviate quali Palugana United-Calcio Carceri, Giovane Cerea-Lusia e Bar Gelateria Antonella-Santa Margheritataglie. Negli altri match tre punti esterni per lo Spinimbecco che si sbarazza con un secco 3-0 della pratica fanalino di coda Mar.Bos. Vittorie casalinghe invece per il Real Piacenza che batte 3-1 il Trecenta e il San Salvaro che vince fuori casa per 4-1 Amatori Calcio 1981.

La classifica Lusia 40, Santa Margheritataglie 35, Spinimbecco 29, Bar Gelateria Antonella 28, San Salvaro 28, Real Piacenza 27, Giovane Cerea 21, Carceri 20, Amatori Calcio 1981 18, Palugana 15, Trecenta 14, Mar.Bos 5.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl