you reporter

OCCHIOBELLO

“Le chiavi delle attività al sindaco”

Gli esercenti: “Dopo l’ennesima pagliacciata del governo, ci siamo uniti a gran voce per dire basta”. Domenica una delegazione farà la consegna come gesto di protesta simbolico.

“Le chiavi delle attività al sindaco”

Domenica mattina alcuni gestori di negozi e attività di Occhiobello consegneranno le chiavi dei loro locali commerciali al sindaco. “Occhiobello alza la voce”, si legge sui volantini che annunciano la manifestazione spontanea organizzata da un gruppo di commercianti del comune rivierasco, che hanno deciso di inscenare una protesta pacifica per attirare l’attenzione su una situazione che sta mettendo letteralmente in ginocchio un’intera comunità formata da artigiani, commercianti ed esercenti che da tanto, troppo tempo, sono costretti a tenere le loro serrande abbassate.

“Dopo l'ennesima pagliacciata da parte del governo, ci siamo uniti a gran voce per dire basta con le prese in giro - si legge sul volantino - Ci siamo uniti tutti insieme alla manifestazione ‘Risorgi Italia’ per esprimere il nostro pieno disappunto riguardo le decisioni governative. E’ una vergogna ed una buffonata che si aprano i nostri locali con delle regole assurde che valgono solo per noi - continuano - Siamo sempre stati senza tutele da parte dello stato, al quale non abbiamo mai chiesto niente”.

La delusione è comprensibilmente tanta al punto che una quarantina di “partite iva” ha aderito alla protesta simbolica nata in modo del tutto spontaneo e sganciata dai partiti e dalla politica.

Baristi, parrucchieri, ristoratori, ma anche pasticceri, negozianti e professionisti, consegneranno simbolicamente le chiavi delle loro attività al sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi. “Come annunciato su Facebook - ci tengono a far sapere gli organizzatori - sia per motivi di sicurezza, sia per il rispetto delle norme e alle restrizioni in vigore per la lotta al contagio da Covid 19, domenica saremo presenti solo con una delegazione per la consegna simbolica delle chiavi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl