you reporter

Polesella

“Servizi comunali mai interrotti”

Leonardo Raito orgoglioso della continuità a vantaggio della popolazione. Il sindaco: “La fiera di Pentecoste è saltata e la Notte Bianca ormai non si potrà fare”.

107964

Polesella rinasce dopo il lockdown e, piano piano, torna alla sua quotidianità. “La ripresa delle attività è stata normale - spiega il sindaco di Polesella Leonardo Raito - i negozi sono stati riaperti, e così quasi tutti i bar e le strutture ricettive. Piano piano tutto si rimette in moto. Il mercato non si è mai fermato, anche se prima in forma ridotta e ora in forma totale. A luglio ripartirà anche il mercatino. Per altre cose siamo in attesa delle disposizioni, anche per consentire alle attività di ripartire”.

Il primo cittadino spiega anche quale è la situazione che riguarda fiere e sagre del paese. “La fiera di Pentecoste è saltata e la Notte Bianca ormai non si potrà fare a causa delle norme anti assembramento. Stiamo lavorando a un calendario di iniziative estive per tenere un po’ vivo il paese, sempre nel rispetto della sicurezza”.

Per quello che concerne le norme anticovid, i cittadini rivieraschi hanno fatto molta attenzione e hanno rispettato le misure imposte. “In paese per fortuna ci sono stati solo tre contagi. Questo anche grazie all’attenzione prestata dai cittadini che continuano a tenere comportamenti corretti e i dispositivi”.

Importanti i progetti e gli interventi in tema di opere pubbliche nel territorio di Polesella. “ La riasfaltatura di via Don Minzoni è già stata appaltata, come la sistemazione del magazzino comunale. Siamo in fase di gara per il palazzetto dello sport e per la definizione della rotatoria di via Magarino. Ora siamo concentrati sulle scuole per consentire una piena sicurezza per settembre e sulla definizione dell’appalto della pubblica illuminazione”.

Non solo: “Acquevenete sta effettuando lavori sul depuratore per oltre 800mila euro e per la questione ponti che ci sta molto preoccupando”.

In questo periodo di difficoltà, è stata importante la collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’opposizione in consiglio comunale a Polesella. “L’ultimo consiglio comunale è stato un bell’esempio di confronto e collaborazione sui temi. Speriamo sia un buon viatico per un rinnovato rapporto di rispetto e di cooperazione reciproca tra maggioranza e minoranza”.

Infine, Leonardo Raito conclude ringraziando chi ha consentito la continuità nei servizi ai cittadini, facendo sentire il comune più vicino alla popolazione durante i momenti più duri della pandemia, con le conseguenti restrizioni. “Vorrei dire che nel periodo di lockdown sono orgoglioso di non aver interrotto i servizi del municipio - spiega il sindaco - I cittadini, telefonicamente e su appuntamento, hanno sempre potuto usufruire dei servizi comunali e i miei collaboratori, dopo una brevissima fase di gestione di smart working, che era stato messo a disposizione per la loro sicurezza, hanno voluto tutti rientrare in ufficio e operare sul campo. Così come loro ringrazio anche tutte le associazioni che hanno collaborato nell’interesse della comunità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl