you reporter

IL PERSONAGGIO

“Rosolina Mare mi ha affascinato”

Bellunese, originario di Cesenatico, dal 2005 ha casa nella località. E ama il beach tennis. L’ingegnere Paolo Sanniti: “Devo dire che qui ho trovato la tranquillità e la serenità”.

“Rosolina Mare mi ha affascinato”

Paolo Sanniti con la moglie Mara Mainardi

Un bellunese, con origini di Cesenatico, affascinato da Rosolina Mare. E’ Paolo Sanniti, sposato con Mara Mainardi di Adria. Dal 2005 la coppia ha una casa nella località balneare. E’ un ingegnere, ha uno studio di ingegneria a Belluno con diversi dipendenti. Si occupa di sicurezza, di prevenzione incendi, e di progettazione di impianti. Lavora nel territorio bellunese e anche a livello regionale. “Rosolina Mare mi ha affascinato – dice - nonostante io sia originario di Cesenatico e la mia vacanza abituale era diversa rispetto a questa. Rosolina Mare non è una città sul mare, ma è solo una località di vacanza, a differenza di Sottomarina o di Cesenatico. Devo dire che qui ho trovato la tranquillità e la serenità e mio figlio, Filippo, che ha 15 anni, fin da piccolo raggiunge la spiaggia in bicicletta. Questo non è un posto dove ci sono tanti locali da movida e anche i ristoranti non sono poi numerosi”.

Un po’ di anni fa Paolo ha conosciuto il beach tennis, lo praticava e l’associazione aveva tanti campi. I primi campi da beach tennis ha iniziato a metterli allo stabilimento “Club Rosapineta” dove uno dei titolari, Leonardo Ferro, era sempre molto bravo e disponibile. “Nel 2016 abbiamo fondato l’associazione sportiva dilettantistica ‘Beach Tennis Rosapineta’ con sede a Rosolina - racconta - L’associazione è iscritta alla Federazione italiana tennis (Fit) e al Coni. Abbiamo iniziato a tesserare gli atleti e lavorando bene il numero è aumentato. Con il beach tennis siamo arrivati ai campionati interregionali e quest’anno lavoriamo per i campionati italiani. Nel 2021 conto di poter organizzare i campionati nazionali al Bagno Perla. Con il sindaco Franco Vitale c’è rispetto e simpatia e gli ho detto che, se si faranno i campionati italiani, tutti gli stabilimenti dovranno essere coinvolti”.

Il presidente dell’Asd Beach Tennis è Mara Mainardi, il fiduciario regionale è Paolo Sanniti. Paolo dice che, anche grazie al beach tennis, Rosolina Mare sta crescendo in popolarità. “Ringrazio Ciro Patrian, del Bagno Perla, che ha un grande spirito imprenditoriale, che vede oltre - afferma - Nel 2018 mi ha cercato per organizzare il beach tennis, ci siamo conosciuti e ora collaborare con lui è un piacere. Ci mette tutto a disposizione”.

Un bel ricordo che ha Paolo a Rosolina Mare è la festa di compleanno della moglie Mara, festeggiato con gli amici del Bagno Happy Days e del Bagno Perla. “E’ stata una serata meravigliosa, il gruppo creato è molto affiatato e dopo la cena abbiamo fatto anche i fuochi d’artificio – precisa - Poi ci sono tanti momenti con il beach tennis, addirittura ci sono sportivi che vengono da fuori come il ‘socio’ di mio figlio Filippo che arriva da Senigallia e si chiama Giulio Fabrizi. Insieme hanno vinto il campionato interregionale Under 14”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl