you reporter

Polesella

A novembre ci sarà il velobox

Chiesto a Bresparola, “perché i mezzi corrono troppo”

A novembre ci sarà il velobox

Sarà installato in autunno, probabilmente nel mese di novembre, il velobox a Bresparola di Polesella, che era stato annunciato qualche settimana fa. Infatti, è necessario attendere la decisione collegiale della conferenza dei sindaci della convenzione di Polizia locale associata Medio Polesine.

Dalla convenzione è già uscito il comune di Bosaro, mentre Costa uscirà ad ottobre. In effetti, a Bresparola il velobox non è stato ancora stato installato perchè prima va recuperato quello che si trova nel territorio comunale di Bosaro. La conferenza dei sindaci della Convenzione è deputata a decidere dove è opportuno piazzare i velobox recuperati e la videosorveglianza.

E, in base ad una valutazione fatta da Comune di Polesella e comandante della polizia locale, si è scelto quella zona. Infatti, il velobox di Bresparola è stato richiesto dai cittadini residenti, che hanno lamentato come i mezzi sfreccino a velocità troppo elevata. Il tratto interessato è la strada che collega Bosaro e Frassinelle, nel quale peraltro non è possibile inserire dei dossi per far rallentare chi corre ad alta velocità.

Invece, il velobox potrebbe avere comunque un effetto deterrente per chi non rispetta i limiti: alla vista del cassettone arancione con molta probabilità i mezzi rallenteranno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl