you reporter

CORBOLA

Intensa videopresentazione

L’assessore alla Cultura ha intervistato la poetessa

Intensa videopresentazione

L’assessore alla Cultura Sarah Crepaldi, in occasione della giornata mondiale della poesia e visto il periodo di zona rossa, ha organizzato un video zoom, con la poetessa Stefania Schiesaro. Nel 2015 ha scritto un libro di poesie intitolato “Rinascite”. Lorenza, ha presentato la poetessa e le ha chiesto come mai abbia scritto questo libro sui quattro elementi. “Per me i quattro elementi sono quelli che ho proposto sia nella pittura, sia nella poesia – ha spiegato l’autrice - Sono ricorrenti per me. Il libro di poesie inizia con caos, quindi avevo esigenza di fare chiarezza in me e l’ho fatto con la poesia. Inoltre c’è stato l’aiuto di una persona che, regalandomi un quaderno per scrivere e degli acquerelli per dipingere, mi ha stimolato ad iniziare. Infatti, prima non scrivevo nulla e non dipingevo. Una volta iniziato questo percorso, ho continuato con tecniche di disegno diverse e con poesie dai contenuti e sentimenti diversi. I quattro elementi li consideravo dei simboli, e li usavo per nascondere dietro di loro persone. Era una mia esigenza, volevo sfogarmi. Nel tempo gli elementi sono cambiati”.

“Il secondo ciclo di poesie e di quadri era formato da tre elementi che ho abbinato a tre donne, tre amiche molto importanti per me. Poi anche loro hanno preso strade diverse e non hanno più fatto parte del mio percorso. Gli elementi si sono quindi evoluti e si sono addirittura fusi. Poi è nato mio figlio e quindi il mio universo si è unito con terra, fuoco, aria e acqua. La vita è fatta di emozioni, di cicli e di fasi. A volte si concludono, a volte riprendono”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl