you reporter

La messa di Natale

Il vescovo: "Vicini a chi soffre"

Monsignor Pavanello ha celebrato alla Rotonda

25/12/2021 - 09:52

“Vicini a chi soffre, alle famiglie in difficoltà, agli anziani nelle case di riposo e a chi deve ancora fare i conti con la pandemia”. E’ la sintesi del messaggio di Natale che il vescovo di Adria-Rovigo, Pierantonio Pavanello.

Oggi 25 dicembre il Natale si festeggia in tutte le chiese e le parrocchie. Diverse le celebrazioni anche in Duomo. Il vescovo Pavanello ha officiato anche la messa della vigilia di sabato sera nel tempio della Rotonda. Una celebrazione con le autorità civili e le forze dell'ordine. Presenti anche il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo e il neopresidente della Provincia Enrico Ferrarese.

Nel suo messaggio il vescovo si è rivolto ai fedeli polesani che aveva definito "avvolti dalla lunga notte della pandemia". E non sono mancati pensieri rivolti alla precarietà del lavoro e a tutte le ripercussioni create da epidemia e scompensi sociali.
“Le parole della liturgia del giorno di Natale - ha detto il vescovo - ci offrono una chiave per entrare nel significato profondo di questa festa e per fare in modo che la celebrazione della nascita del Signore tocchi la nostra vita e la arricchisca di serenità e di speranza”.
Il vescovo ha rimarcato che anche quest’anno “il Natale, festa di luce, ci raggiunge anche quest’anno in una situazione di grande incertezza, in cui sentiamo forte il bisogno di un po’ di luce, che ci permetta di guardare con fiducia al tempo che abbiamo davanti. Siamo infatti tutti provati da due anni di pandemia, in cui si sono alternati momenti di grande preoccupazione ad altri in cui ci sembrava di vedere vicina la fine del pericolo. Tuttora però ci sentiamo come avvolti da una lunga notte, che sembra non finire più”. E ha ribadito la sua vicinanza a chi soffre, agli ammalati, aimedici e infermieri, agli anziani, alle persone in difficoltà e chi soffre per la mancanza del lavoro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl