you reporter

Porto Tolle

Licia Colò nel Delta per “Niagara”

La conduttrice in barca nella Sacca di Scardovari per le riprese della puntata del nuovo format "Niagara" in onda su Rai2 il 24 settembre

Licia Colò nel Delta per “Niagara”

Saranno il Delta del Po, Porto Tolle e la sua Sacca di Scardovari, e tutte le bellezze del bassopolesine a essere protagonisti lunedì 24 settembre per il debutto su Rai2 di “Niagara - Quando la natura fa spettacolo”, il nuovo format di Licia Colò che ritorna nella rete nazionale.

“Siamo in Thailandia, stiamo lavorando, anzi no nelle Filippine e stiamo lavorando, siamo in Ecuador stiamo lavorando, siamo in Honduras stiamo lavorando. Siamo invece nel Delta del Po, in Italia, e l’unica cosa giusta è che stiamo lavorando per ‘Niagara’ che partirà il 24 settembre su Rai2” ha detto durante il video di presentazione postato sulla sua pagina Facebook Licia Colò, mentre in barca costeggiava la Sacca di Scardovari con la vista delle cavane sullo sfondo.

Il nuovo programma racconterà i luoghi ancora incontaminati e, dall’altra parte, i disastri ambientali. Il ciclo di sei puntate si apre con l’acqua, appunto, un filo rosso dalle cascate del Niagara fino in Slovenia alla scoperta delle gallerie sotterranee delle Grotte di San Canziano, per tornare in Italia e esplorare i fondali lavici dell’isola di Linosa, quindi il Lago d’Aral, fra Uzbekistan e Kazakistan, per testimoniare come la siccità e la mano dell’uomo in cinquanta anni hanno trasformato il lago in un deserto. E, naturalmente, il Delta del Po, con la pesca, la sua natura rimasta incontaminata e la convivenza con il turismo che pian piano si sta espandendo, senza prendere il sopravvento su una natura unica al mondo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl