you reporter

Porto Viro

Da Dresda alla scoperta del Delta

Approfondite le tematiche del turismo e dello sviluppo economico

Da Dresda alla scoperta del Delta

Quindici professori in visita al Delta del Po. Domenica scorsa Porto Viro ha ospitato nel centro visitatori del Parco circa quindici docenti universitari di agraria e ingegneria provenienti da Padova e Dresda (Germania) in visita, insieme ad alcuni dei loro studenti, in diversi luoghi del Veneto per approfondire le tematiche del turismo e delle peculiarità che possano portare ad uno sviluppo economico concertato tra paesi diversi.

Tra le autorità rappresentanti il Parco, promotore dell’incontro, vi era il direttore Maurizio Dissegna e Marco Gottardi, mentre per le istituzioni erano presenti gli assessori al turismo di Porto Viro e Porto Tolle Valeria Mantovan e Raffaele Crepaldi.

Ad aprire l’incontro è stato l’assessore di Porto Viro Mantovan che ha fatto presente come l’economia del territorio deltizio sia concentrata essenzialmente nel settore primario e in particolare su agricoltura e pesca; interessante sarebbe quindi, a detta dell’assessore, un orientamento nuovo che punti allo sviluppo anche industriale che deve essere compatibile con la natura dell’ambiente in cui viviamo.

Ha fatto seguito poi l’intervento dell’assessore Crepaldi, concentrato sulla riconversione in chiave turistica della centrale Enel ormai dismessa che vanta uno dei camini più alti d’Europa, che potrebbe divenire il simbolo del rilancio turistico del Delta del Po.

Sulla "Voce" di martedì 27 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl