you reporter

CARABINIERI

Arrestato a Rosolina un ladro marocchino

Un marocchino Yassine Fakhri, ieri 30 novembre è stato prelevato dalla sua abitazione dai carabinieri della stazione di Rosolina e portato in carcere a Rovigo.

Aveva commesso una serie di furti e ricettato merce proveniente da reato, dopo la condanna del tribunale di treviso è arrivato l'ordine di arresto per un marocchino di 28 anni che nel frattempo si era trasferito a Rosolina.

L'uomo, Yassine Fakhri, ieri 30 novembre è stato prelevato dalla sua abitazione dai carabinieri della stazione di Rosolina e portato in carcere nella casa circondariale di Rovigo.

Il provvedimento restrittivo e’ stato disposto dal tribunale di Treviso perché l’uomo deve scontare una pena detentiva di due anni e otto mesi di reclusione per aver commesso nella provincia di treviso reati di furto aggravato e ricettazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl