you reporter

Porto Viro

Stroncato lo spaccio di cocaina a Porto Viro

Arresti domiciliari per due coniugi, obbligo di dimora per un loro dipendente.

Stroncato lo spaccio di cocaina a Porto Viro

Stroncato lo spaccio di cocaina a Porto Viro e nel Basso Polesine. I carabinieri dell'aliquota investigativa della compagnia di Adria hanno arrestato Valerio Boscolo Gallo, classe 1964, la moglie Francesca Bezzi, classe 1966, e Mirco Crepaldi, classe 1972.

L’attività di spaccio avveniva su varie piazze polesane e fino a Chioggia. I militari hanno provato varie cessioni di pochi grammi per centinaia di euro.

Il gip del tribunale di Rovigo ha disposto gli arresti domiciliari a carico dei due coniugi è l'obbligo di dimora a Porto Viro per Crepaldi, ritenuto praticamente un loro dipendente.

Nel maggio scorso i tre erano stati arrestati in flagranza di reato: erano stati trovati con tremila euro in denaro avvolto in un involucro di carta e 202,16 grammi di cocaina in un unico “sasso”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl