you reporter

Porto Viro

Il “Serafin” suona per capodanno

Appuntamento fissato martedì prossimo alle 18.30 nel Palazzetto dello sport di Porto Viro

Il “Serafin” suona per capodanno

La città di Porto Viro saluterà il 2019 con gli oltre novanta musicisti dell’Orchestra Sinfonica e Coro “Tullio Serafin” diretti dal maestro Renzo Banzato. Le due prestigiose formazioni musicali, reduci dai grandi successi recentemente ottenuti nel Duomo di Cavarzere e nella Cattedrale di Chioggia con i tradizionali Concerti di Natale seguiti complessivamente da oltre duemila spettatori, terranno il Concerto di Capodanno martedì prossimo, 1 gennaio, alle 18.30, nel Palazzetto dello Sport.

Per salutare il 2019 è stato confezionato un programma particolarmente interessante e vario. La serata, presentata da Paolo Fontolan, si aprirà con i grandi classici della tradizione natalizia: dal suggestivo Stille Nacht al coinvolgente Cantique de Noël; ampio spazio sarà quindi dedicato all’opera italiana e non solo, con l’esecuzione delle sinfonie, cori e concertati tratti dalle principali opere di Verdi (La traviata, Ernani, Nabucco) e F. Lopez (Méditerranée); non mancherà un riferimento a Puccini, con una selezione da Madama Butterfly, affidata alla voce del soprano Miranda Bovolenta, che affiancherà l’orchestra e coro anche in altri momenti del concerto.

Naturalmente a capodanno non potevano mancare le tradizionali pagine del repertorio viennese composte dalla famiglia Strauss, come il celebre valzer Sul bel Danubio blu, la scatenata Tritsch-Tratsch Polka e la briosa Radetzky-Marsch: il tutto sotto l’attenta direzione del maestro Banzato, docente al Conservatorio di Adria, compositore, pianista, direttore d’orchestra, direttore di coro e recentemente rientrato dall’Inghilerra, dove ha presentato le sue composizioni all’Università di Cambridge. Il concerto è realizzato dall’assessorato alla Cultura della Città di Porto Viro, in collaborazione con la Pro loco di Donada. L’ingresso è libero; informazioni al Servizio Cultura di Porto Viro (0426-325733, cultura@comune.portoviro.ro.it).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl