you reporter

Il furto

Delta del Po, rubata l'attrezzatura a una troupe televisiva

Lunedì pomeriggio al termine delle riprese i ladri hanno derubato una troupe televisiva tra Rosolina e Albarella

Delta del Po, rubata l'attrezzatura a una troupe televisiva

Nell'unica ora in cui l'auto è rimasta incustodita, i ladri l'hanno scassinata e hanno rubato il prezioso contenuto: non hanno potuto che denunciare il furto ai Carabinieri della stazione di Porto Tolle i componenti della troupe televisiva che, lunedì 18 febbraio, stavano girando delle riprese nel Delta del Po per un programma tv nazionale.

Accompagnati da una guida turistica del territorio, in mattinata hanno effettuato le riprese a Rosolina Mare al Giardino botanico, nel pomeriggio, invece, si sono spostati a Porto Levante, lasciando l'auto nella sponda sinistra del Po di Levante, imbarcandosi qui intorno alle 17 per ritornare alle 18. In quell'ora durante l'auto è rimasta incustodita, pur se proprio accanto alla strada, i ladri hanno rotto un vetro, l'hanno aperta e hanno rubato la loro strumentazione per un valore totale di 5mila euro.

I componenti della troupe hanno denunciato il furto ai militari dell'Arma, con un appello ai malviventi che, in qualche modo, restituissero il girato dell'intera giornata, che altrimenti sarebbe perso. E gli stessi Carabinieri ora sono alla ricerca di qualsiasi testimone possa aver visto qualcosa di utile alle indagini per incastrare i ladri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl