you reporter

La vostra Voce

"Scardovari, angolo di paradiso"

Royal Sound Cafè e Bar Sport, continua il viaggio tra i bar di Porto Tolle.

Scardovari? Questo è un angolo di paradiso”. Non hanno dubbi i clienti del Royal Sound Cafè quando parlano della loro frazione. Il locale ha aperto i battenti nel 2011, e da allora è diventato un punto di riferimento per tutti gli appassionati di musica della provincia.

“Ospitiamo molti concerti, di tutti i generi musicali - spiega Lorenzo Binatti, socio del locale gestito dalla sua compagna Marta Finotti - niente cover band però, solo musica indipendente. Abbiamo avuto diversi ospiti di spicco, dall’Europa o dall’America. Da cinque anni poi dal 31 marzo ogni domenica organizziamo dei brunch con musica dal vivo”. “La fascia d’età che frequenta il locale è piuttosto ampia - aggiunge Milena, che lavora al Royal Sound Cafè come barista - dai sedici anni in su. Oltre che per i concerti, la gente viene qui anche per gli aperitivi”.

Lì di fronte invece c'è un locale storico di Scardovari: il Bar Sport.  “Mio padre ha portato avanti questa attività per ben 49 anni - spiega l’attuale titolare, Arianna Rosestolato - e da circa un anno l’ho presa in gestione io”.  Ad aiutarla dietro il bancone c’è anche il marito, Gianluca Storari. “Apriamo molto presto, alle 4.30 per servire la colazione ai pescatori - prosegue la titolare - poi al pomeriggio si danno appuntamento qui gli appassionati di carte, che fino all’ora di cena si fidano a briscola o a ramino”.

“Molti si trovano qui anche per assistere alle partite di calcio - aggiunge Gianluca - la maggior parte dei clienti è juventina, ma c’è anche qualche interista che viene a ‘gufare’ - scherza - stasera (martedì sera per chi legge ndr) ce ne saranno tanti”.

Nella “sala tv” appese al muro ci sono le foto ingiallite di alcune squadre di calcio: “Un tempo venivano organizzati tornei tra i clienti dei bar - spiega la titolare - ora queste cose non si fanno più. Io in questo locale ci sono praticamente nata: in tutti questi anni Scardovari è cambiato un po’, soprattutto dopo l’arrivo del villaggio turistico che d’estate porta più gente e più movimento, ma per il resto è rimasto un posto tranquillo, lontano da tutto. Qui stiamo bene”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 13 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl