you reporter

L'allarme

Scossa di terremoto al largo del Delta

La scossa di magnitudo 3.3 della scala Richter è stata registrata alle 12.28 a 8 chilometri di profondità, proprio di fronte a Chioggia

Scossa di terremoto di al largo del Delta

L'epicentro del sisma

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata nel primo pomeriggio di oggi (25 ottobre) in mare, proprio di fronte a Chioggia.

La scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 12.28, ad un profondità di 8 chilometri, ed è stata avvertito fino a Chioggia, Jesolo e Venezia, oltre che nelle località costiere del Delta Polesano. In particolare nella zona di Venezia (oltre che nella stessa Chioggia), la scossa è stata avvertita distintamente e ha creato parecchio allarme anche tra i numerosi turisti presenti, come attestano  numerosi i profili social.

Non si segnalano danni a cose o persone.

Secondo gli esperti, la scossa di magnitudo 3.3 sarebbe parte di uno sciame sismico che sta interessando l'Adriatico con scosse di terremoto minime.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl