you reporter

PORTO TOLLE

Alla scoperta della vita che c'è nei nostri mari

I ragazzi dell'indirizzo di pesca affascinati dalla visita al museo di Chioggia

La classe II D del corso di “Pesca Commerciale e Produzioni Ittiche” dell’Ipsia “Cristoforo Colombo” di Porto Tolle il giorno 29 novembre ha visitato il Museo di Zoologia Adriatica “Giuseppe Olivi” di Chioggia.

L’opportunità è stata offerta da Confindustria Rovigo grazie al progetto Pmi Day a cui la docente Armanda Tosato ha aderito dando così la possibilità agli studenti e alle studentesse sia di conoscere animali e ambienti marini sia a partecipare ad un incontro con esperti che hanno parlato di economia circolare e di nuove idee per la sostenibilità del settore ittico. I ragazzi e le ragazze hanno avuto modo di visionare oltre 300 pezzi esposti e conservati per oltre 40 anni presso la stazione idrobiologica Umberto D’Ancona di Chioggia e oggi raccolti nel Museo con sede a Palazzo Grassi.

Il percorso ha contribuito a creare in ogni studente la consapevolezza del valore della biodiversità e della ricchezza delle specie che vivono nei nostri mare oltre che a conoscere la fragilità degli equilibri naturali e della necessità di tutelarli con politiche attive e comportamenti responsabili. Grande entusiasmo ha riscosso un enorme esemplare di squalo elefante catturato casualmente da dei pescatori di Chioggia. L’animale esposto è una femmina di circa otto metri da ammirare per le sue dimensioni reali e la pelle originale.

Interessante e stata anche la visita alla sala dei sensi, dove le diverse installazioni multimediali hanno permesso ai ragazzi di comprendere i vari canali sensoriali che gli animali marini utilizzano per capire come è fatto il mondo che li circonda. Il museo ospita una selezione di animali marini adriatici di grande valore: squali, pesci, molluschi, crostacei e molti altri perfettamente conservati che hanno popolato e che popolano il Mare Adriatico.

Il percorso museale ha inoltre permesso agli studenti di capire l’influenza che l’uomo ha sugli ecosistemi e la necessità di attuare una gestione più sostenibile delle risorse marine e della loro conservazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl