you reporter

ambiente e natura

Papozze, l'oasi di Panarella si prepara ad accogliere i visitatori

Sono partiti infatti ieri i lavori di sistemazione idraulica e messa a punto dei sentieri e dei percorsi

Papozze, l'oasi di Panarella si prepara ad accogliere i visitatori

Anche l’OASI WWF di Panarella dopo il lockdown imposto, si rifà il “look”, per prepararsi ad accogliere visitatori ed amanti della natura. Sono partiti infatti ieri i lavori di sistemazione idraulica e messa a punto dei sentieri e dei percorsi all’interno dell’area naturalistica del piccolo comune bassopolesano ad opera del servizio forestale e di Veneto Agricoltura.

Tra l’altro sempre questa settimana partiranno ulteriori lavori di messa in sicurezza delle alberature pericolose sulla sommità arginale sinistra del Fiume Po, sempre in località Panarella, grazie all’intervento di AIPO; per tale motivo tra l’altro il Comune di Papozze ha emanato un’ordinanza che interclude il traffico veicolare, fino al termine dei lavori, proprio in via Parco del Delta.

“Un ringraziamento – fa sapere l’amministrazione comunale – va al servizio forestale della Regione Veneto, che come ogni anno, interviene per mantenere in ordine questa straordinaria zona naturale che abbiamo il piacere di avere nel nostro territorio. Dobbiamo anche ricordare sicuramente i tanti volontari che con il proprio intervento, cercano di aiutare a mantenere intatta e preservata quest’area”. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl