you reporter

PORTO TOLLE

E ora è ufficiale: la lavanda sarà un’attrazione del territorio

Primo incontro per avviare un programma di promozione turistica a partire dal prossimo anno

E ora è ufficiale: la lavanda sarà un’attrazione del territorio

20/06/2020 - 13:52

In questi giorni, è divenuta virale la presenza del campo di lavanda a Ca’ Mello. Complici le splendide foto postate sui social e rilanciate anche sulla pagina del presidente della Regione Luca Zaia, in tanti si sono accorti di avere una meraviglia a due passi da casa, così che migliaia di persone sono corse a farsi un selfie o, semplicemente, a bearsi della vista di questo oceano viola. Un fenomeno che non ha lasciato indifferente il Comune, tanto che se ne è parlato anche nel corso dell’ultimo consiglio, prendendo una decisione importante: la lavanda diventa, di fatto, una attrazione turistica ufficiale del territorio.

“Riguardo la risonanza avuta negli ultimi giorni da parte della coltivazione di lavanda - spiega l’assessore al Turismo Raffaele Crepaldi - Ho incontrato Claudio Masiero, proprietario con la moglie Micaela Friso dei campi di lavanda divenuti virali negli ultimi giorni, e abbiamo concordato di programmare la promozione della fioritura del prossimo anno con l’ufficio Iat”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl