you reporter

PORTO TOLLE

La ripartenza passa dallo sport

Nonostante l’emergenza, il Comune è riuscito a garantire 200mila euro alle associazioni

La ripartenza passa dallo sport

“Abbiamo deciso di destinare una somma cospicua nel bilancio comunale, vista la vocazione sportiva che ci caratterizza, al sostegno alle associazioni che operano in questo settore. Il bilancio per il 2020 prevede un supporto alle attività sportive del Comune di Porto Tolle per un totale di circa 200mila euro”. Lo ha spiegato l’assessore comunale allo sport di Porto Tolle Federico Vendemmiati.

“In un territorio vasto come il nostro - prosegue la sua analisi - che si compone di realtà fisicamente distanti tra loro, è prioritario che gli impianti sportivi presenti nelle frazioni possano ospitare l’attività agonistica e amatoriale dei cittadini”.

Sono stati così confermati i contributi per le società convenzionate con il Comune.

“Vista l’emergenza Covid19 - prosegue Vendemmiati - credevamo di dover rivedere i contributi erogati nel 2019, invece abbiamo voluto mantenerli invariati, sia a sostegno dell’impiantistica che delle diverse associazioni e società. Oggi lo sport è diventato un fenomeno sociale ed economico di primaria importanza, risultando in assoluto uno strumento utile per educare, formare, favorire l’integrazione e la solidarietà. In un momento in cui da molte parti si segnala la fase molto delicata vissuta da famiglie e scuola, lo sport può e deve farsi carico di queste responsabilità, costituendo e garantendo quei momenti di aggregazione che spesso risultano essere l’ancora di salvezza per molti giovani”.

Si tratta di realtà dislocate su tutto il territorio, dalla Ss Scardovari, al Delta Calcio Porto Tolle e Asd Porto Tolle 2010, dall’Asd Polesine Camerini, alla Portotollese di Ca’ Venier.

“In particolare - dice ancora l’assessore - sono state disposte economie per consentire la ristrutturazione della palestra delle scuole medie di Scardovari. Sono stati ultimati quelli della palestra in via Giordano, così come quelli degli spogliatoi di Polesine Camerini. Al centro sportivo di Via Brunetti si stanno ultimando i lavori di realizzazione degli spogliatoi nuovi, oltre alla riqualificazione di tutta l’area”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl