you reporter

Carabinieri

Droga e alcol, week end di controlli in Basso Polesine

Presa una 24enne fuggita dopo un incidente, denunciati anche un venditore abusivo, un ubriaco alla guida

64046

Carabinieri

Week end di controlli tra Adria e Rosolina mare per la compagnia dei carabinieri di Adria. Tra sabato e domenica i militari hanno anche denuciato una 24enne della provincia di Rovigo che dopo un incidente con feriti è fuggita.

Dopo l'incidente è stata rintracciata e denunciata per fuga in caso di incidente con danni alle persone. Il conducente dell'auto contro cui si era scontrata, infatti, aveva riportato lesioni, seppure lievissime. 

Nella nottata è stato anche denunciato per il reato di introduzione nello stato e nel commercio di prodotti contraffatti un cittadino 30enne del Bangladesh. L'uomo vendeva a Rosolina Mare prodotti come occhiali Rayban falsi e altri prodotti con marchi di lusso. L'uomo è stato sanzionato per 5.164 euro.

Un uomo di 41 anni della provincia di Ferrara, inoltre, è stato denunciato per inosservanza dell'obbligo di via obbligatorio dal territorio del Polesine e del divieto di ritorno al comune di Taglio di Po.

Infine sono stati segnalati alle competenti autorita’ amministative quali assuntori di sostanze stupefacenti: due 18enni della provincia di Padova trovati rispettivamente in possesso di  0.4 grammi di marijuana; un 45enne della provincia di Rovigo trovato in possesso di 1 grammo di cocaina; un 19enne della provincia di Rovigo trovato in possesso di 0,4 grammi di cocaina; un 18enne della provincia di Rovigo trovato in possesso di di 0,8 grammi di marijuana. Nel corso dell’operazione complessivamente sono state controllate 31 persone, fermati 24 veicoli, controllati 2 locali pubblici e ritirate 2 patenti di guida.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl