you reporter

EMERGENZA COVID

“Siamo di nuovo quasi in ginocchio”

La ristoratrice Monica Fonsato: “Il lavoro diminuisce, ma le spese fisse rimangono invariate”

“Siamo di nuovo quasi in ginocchio”

“Quando il riscaldamento è acceso, che ci siano 50 persone o che ce ne siano 100, la bolletta non cambia. Le nostre entrate invece sì, cambiano”. Questo è il grido di Monica Fonsato, che lavora in due ristoranti, “Lostaria” e “7 mari”, a Porto Viro.

Come tanti altri ristoratori, anche per lei questo 2020 non è stato facile a causa della pandemia da Covid 19. “Nei due ristoranti ci lavorano circa 30 persone - dice - e con tutte le limitazioni non riusciamo a garantire loro il lavoro e quindi lo stipendio. Diminuendo i clienti, diminuiscono anche le entrate e quindi tutto si riduce. Questo per quanto riguarda il lavoro. Invece, le tasse sono rimaste invariate, non sono diminuite. Per questo si dovrebbe trovare una soluzione migliore per tutti. Dalle informazioni che abbiamo, negli altri stati i governi hanno assistito in modo migliore di noi le attività. Secondo me, per farci lavorare, basterebbe seguire i protocolli di sicurezza, indossare le mascherine e mantenere le distanze”.

Monica Fonsato dice che la decisione del limite dei tavoli a sei persone, in alcuni casi, è assurda. Cioè se si tratta di una famiglia con 7 persone, quindi 7 congiunti, i tavoli devono essere due, vale a dire tre persone da una parte e quattro persone dall’altra. “Il problema andrebbe affrontato tutti insieme perché dobbiamo vivere - aggiunge - dobbiamo lavorare, ci abbiamo già rimesso in primavera quando siamo stati chiusi. Abbiamo lavorato un po’ con l’asporto e il cibo a domicilio, ma in quel modo non riusciamo a coprire le spese. Ora siamo di nuovo quasi in ginocchio. Inoltre, ribadisco che il lavoro diminuisce ma le spese fisse rimangono invariate”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl