you reporter

PORTO VIRO

Celebrata la Giornata degli alberi, e l'Oasi diventa ancora più verde

Il Gruppo Iniziativa per l'Ambiente ha messo a dimora una ventina di piantine rigorosamente autoctone

Celebrata la Giornata degli alberi, e l'Oasi diventa ancora più verde

Anche Porto Viro, ieri, 21 novembre, ha festeggiato la Giornata nazionale degli alberi. Il Gruppo Iniziativa per l'Ambiente ha voluto esserci, in modo distanziato e con mascherina, mettendo a dimora una ventina di piantine rigorosamente autoctone, però a differenza degli anni precedenti senza le scuole per evitare problemi dovuti alla pandemia.

La giornata è iniziata in mattinata all’Oasi del Barbagigio, ex Collettore Padano, alla presenza dal vicesindaco Doriano Mancin, che ha messo lui stesso a dimora un olmo campestre insieme al presidente Vincenzo Mancin con i soci Germano, Maria Nella, Simone, Nereo, Andrea e la bambina Letizia, sostituendo alcune piantine morte durante il lookdwon. L’appuntamento è proseguito nel pomeriggio al parco Arcobaleno e infine all'Oasi di Volta Grimana. Piantare alberi è una delle azioni che il Gruppo Iniziativa per l’Ambiente promuove fin dalla nascita dagli anni novanta poichè è una delle azioni che difende l’ambiente dall'inquinamento, dal cambiamento climatico e favorisce la biodiversità. “Una cerimonia importante e significativa - ha detto il vicesindaco Doriano Mancin - l’albero è fonte di vita sotto ogni aspetto. Serve sempre in modi molteplici, dà ossigeno e rende belli i viali e i parchi. Ogni anno festeggiamo con la presenza delle scuole, purtroppo questo anno è triste perchè mancano i ragazzi. Ringrazio il Gruppo Iniziativa per l’Ambiente, sempre sensibile e presente. Porto Viro fortunatamente ha molti alberi che rendono bella la città con tanti parchi, ettari di verde con le le meravigliose e storiche dune fossili dove fauna e flora sono presenti in grande quantità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl