you reporter

PAPOZZE

Dopo 13 anni al comando della stazione locale, il luogotenente Brocadello va in pensione

Un saluto commosso: "Qui ho trovato una grande famiglia"

Giornata di sole ad illuminare il raggiungimento del pensionamento per il Luogotenente carica speciale dei Carabinieri Renzo Brocadello. In servizio in qualità di Comandante nella stazione locale di Papozze da 13 anni, Renzo Brocadello sabato 20 febbraio, seppur in forma ridotta a causa dell’emergenza sanitaria, è stato salutato da un piccolo gruppo di colleghi e rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Presente anche il nuovo Comandante della stazione locale, Mar. Nicola De Luca, il Capitano della Compagnia di Adria Pietro Gatto ed il Sindaco Pierluigi Mosca. “Devo ringraziare il Luogotenente Brocadello – afferma il Sindaco Mosca – a nome di tutti i nostri cittadini per il grande impegno e lavoro profuso in questi anni nel nostro Comune. L’affetto e la stima dei Papozzani nei confronti dell’ormai ex Comandante di stazione è veramente tanta”.

“Abbiamo trovato – continua Mosca – un uomo di grande caratura, sempre pronto ad intervenire per prevenire e risolvere situazioni di pericolo. Per questo motivo con grande piacere in questa occorrenza consegno una targa di riconoscimento a nome di tutta la nostra comunità”.

 “Colgo oggi l’occasione inoltre per dare il benvenuto al neo Comandante De Luca, al quale porgo i più sinceri auguri di buon lavoro, e ribadendo come la nostra Amministrazione sia sempre a disposizione per qualsiasi evenienza”.

 “Ringrazio veramente tutti – interviene il luogotenente Brocadello - in primis l’Arma dei Carabinieri che ho sempre servito con grande onore e lealtà nel corso della mia carriera e tutta la comunità di Papozze che in questi anni di servizio ha sempre dimostrato di essere come una grande famiglia. Oggi ancor più si sente vivo l’affetto che con questo Paese è nato”.

“Fa molto piacere – segue il Mar. De Luca – trovare tanta accoglienza in questo Comune. Il mio impegno sarà quello di continuare nel lavoro svolto in questi anni qui dall’Arma, garantendo massima dedizione per questo territorio, al fine di renderlo sempre più sicuro.”

La giornata si è poi conclusa con i saluti dei colleghi Appuntati scelti qualifica speciale Matteo Andreoli e Antonio Sebastiani, sempre in servizio a Papozze.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl