you reporter

Papozze

Il 25 aprile targa in ricordo di Arduino Bizzaro

Fu medaglia d’oro al valore della Resistenza

Il 25 aprile targa in ricordo di Arduino Bizzaro

13/04/2021 - 01:06

Una targa in ricordo di Arduino Bizzaro, medaglia d’oro al valor militare della Resistenza. Nato a Panarella il 27 gennaio 1923, è morto a Serralunga di Crea (Alessandria) il 16 febbraio 1945.

In occasione del 25 aprile, a cura dell’amministrazione comunale di Papozze, per iniziativa della biblioteca “Mario Bonamico” e del Circolo Noi San Luigi di Panarella, sarà scoperta una lapide, presso il monumento ai Caduti, in ricordo di Arduino Bizzaro, combattente per la libertà. Arduino Bizzarro (di Giuseppe e Agnese Roma, uniti in matrimonio il 24 marzo 1919), era nato a Panarella il 27 gennaio 1923, nella casa ora non più esistente in località Marela, sotto la banca del Po. Fu battezzato con nome di Alfredo da don Leone Cuccolo il 4 febbraio, con Giuseppe Testoni padrino, madrina Rosa Berton. Si racconta che uno zio paterno fosse stato bastonato dai fascisti. Nel 1927, con padre, madre e i fratelli Caterina, Vittorina, Maria, Vittorino, si trasferì a San Giorgio Monferrato e nel 1932 nella vicina Casale Monferrato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl