you reporter

Volta Grimana <br/> garantita dai divieti

volta[1].JPG

07/07/2015 - 12:30

PORTO VIRO - C’è grande soddisfazione da parte del gruppo Iniziativa per l’Ambiente, che gestisce l’oasi di Volta Grimana, per la recente decisione del comune di Loreo di interdire la pesca da marzo a fine luglio nel Collettore Padano. Il motivo lo spiega il presidente del gruppo, Vincenzo Mancin. “E’ lodevole l’iniziativa del vicesindaco di Loreo, che ha interdetto alla pesca per la presenza di una colonia nidificante da diversi anni di aironi rossi, nitticore e altre specie nel canneto presente. Il rischio che questa colonia venisse abbandonata era molto alto, e dovuto soprattutto alla continua presenza di pescatori che con gommoni praticavano la pesca, stazionando anche per settimane. Tale pericolo è stato segnalato con due relazioni dettagliate, oltre che da noi del gruppo Iniziativa per l’Ambiente sostenute con vari incontri in municipio a Loreo proprio col vicesindaco Galdiolo che prontamente si è attivato con il presidente della provincia e il delegato alle risorse faunistiche venatorie e alla pesca, posizionando i divieti nell’area segnalata”.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl