you reporter

Pesce scaduto <br/> azienda multata

44722

21/08/2015 - 12:16

PORTO VIRO - Dopo il sequestro per pesce non tracciato e scaduto ecco la multa. Si tratta di circa 4mila euro che un’azienda ittica di Porto Viro dovrà pagare dopo il sequestro amministrativo disposto dai carabinieri del Nas e gli uomini della Capitaneria di portoche a fine luglio avevano scoperto le infrazioni nel quadro di un’operazione su larga scala. Quel giorno furono scoperte 6 tonnellate di pesce non tracciato, cioè senza documenti che ne attestavano la provenienza. Parte di quel pesce, crostacei, anguille e altre specie era anche scaduto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl