you reporter

I nostri pescatori <br/> opere d'arte in carne e ossa

Fiera del libro

mare[1].JPG

10/11/2015 - 13:07

PORTO VIRO - Si è conclusa con il botto la sedicesima edizione della Fiera del libro di Porto Viro. Domenica sera, infatti, la kermesse è stata conclusa dallo show e dalla proiezione in anteprima di Orti del mare, il progetto dinamico, ideato nel 2005 da Roberto Mainardi, scultore e pittore originario di Ariano Ferrarese e polesano d’adozione e dal fotografo d’arte Luciano Siviero dedicato alla vita dei pescatori del Delta.
“Un progetto che descrive e valorizza i pescatori, nello svolgimento di una delle attività economiche trainanti del Delta, territorio riconosciuto dall’Unesco come riserva della biosfera Mab - spiega l’assessore alla cultura di Porto Viro, Marialaura Tessarin - un’iniziativa che valorizza quindi il nostro ambiente, dove l’uomo ne è parte integrante e dove la pesca è cultura, una cultura che va divulgata”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl