you reporter

Porto Viro, prostituzione cinese <br/> chiuse due case di appuntamento

Carabinieri

carabinieri adria.JPG

I Carabinieri di Adria

04/04/2016 - 11:07

Tre indagati per favoreggiamento della prostituzione cinese, in concorso tra loro, dei quali due colpiti dal divieto di dimora: perquisite e chiuse due case di appuntamento a Porto Viro dai Carabinieri della compagnia di Adria.



Sono questi i risultati dell'operazione denominata "Dragone giallo" che i militari dell'Arma di Adria hanno portato a termine lunedì 4 aprile dopo dieci mesi di indagini serrate. I Carabinieri, comandati dal capitano Davide Onofrio Papasodaro, hanno collaborato coi colleghi di Brescia e Reggio Emilia, dove sono state effettuate diverse perquisizioni in appartamenti.



Il servizio completo e tutti i dettagli nella Voce di martedì 5 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl