Cerca

Orrore in casa: accoltella la moglie <br> poi tenta il suicidio

Porto Viro

58756
Lotta tra la vita e la morte una imorenditrice 58enne di Porto Viro accoltellata dal marito dopo un litigio nella loro casa di Chioggia. L'uomo ha poi tentato il suicidio.
Lotta tra la vita e la morte Maria Teresa Bovolenta, imprenditrice 58enne di Porto Viro. Durante una lite nella loro casa di Chioggia è stata accoltellata più volte dal marito Enzo Bellemo, che poi si è colpito a sua volta, ma non in maniera grave.



Il tentato omicidio suicidio è avvenuto sabato mattina 28 maggio nell'abitazione dei due coniugi a Canavella d'Adige, frazione di Chioggia. I motivi sono quelli troppe volte sentiti in casi come questo: una separazione che lui non accettava.



Bellemo ha afferrato un coltello in cucina e ha colpito la donna ripetutamente, con profonde ferite. Per fortuna, prima di svenire la donna è riuscita a dare l'allarme, telefonando al 112: al loro arrivo, i carabinieri hanno trovato i due riversi sul letto, in un mare di sangue.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy