you reporter

Caso cimiteri, il comune di Porto Viro in tribunale

Lo scontro legale

41573

Il sindaco di Porto Viro Thomas Giacon

12/08/2016 - 09:10

Caso cimiteri: è scontro legale. Il comune di Porto Viro ha affidato ad un avvocato, Laura Pavanato del foro di Padova, il compito di rappresentare e difendere il comune nella causa intentata dalla ditta Tumiati Impianti e dalla Spv 2006 per i crediti vantati nei confronti del municipio.


Nuove spese legali in vista, insomma, per l'ormai famigerato caso cimiteri. La Spv 2006, in concordato preventivo, che rivendica il pagamento di alcune somme mai versate. Una vicenda che nell’aprile scorso portò persino al congelamento dei conti del comune. Significativo, in questo senso, che alla giunta in cui è stato dato l’incarico (senza prezzo) al legale abbia partecipato, votando a favore, anche l’assessore Alessandro Palli, la cui azienda, Eco Engineering srl, deteneva l’1% del capitale sociale della stessa Spv 2006. Un caso che ha sollevato, nei mesi passate, polemiche e accuse per la presunta incompatibilità dell’assessore stesso.















LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl