you reporter

Iat, via libera al potenziamento

Turismo

67792

28/12/2016 - 12:04

Sono tre i progetti che il Gal Delta Po potrebbe finanziare per il comune di Porto Viro: il recupero di un’area a “Borgo Mimose” per scopi turistici, culturali e sociali, il potenziamento dello Iat per informazioni sul turismo rurale, il festival delle “ghise” ed eventi culturali nelle idrovore.



Il Gal Delta Po ha spiegato che nel 2017 verranno aperti due bandi, uno entro primavera e l’altro dopo l’estate. Nel primo potranno concorrere i protetti già cantierabili, nel secondo quelli che oggi non sono ancora pronti o mancano ancora certezze tecniche e finanziarie.



Per questo motivo Carmine Fruncillo, commissario prefettizio di Porto Viro, ha deliberato di procedere con la presentazione della scheda di fattibilità dell’unico progetto veramente realizzabile, quello del potenziamento dello Iat per informazioni sul turismo rurale. Si tratta della struttura che ha sede a Porto Levante.



L’iniziativa prevede di aumentare i servizi del punto informativo anche attraverso la realizzazione di investimenti materiali, dotazioni e attrezzature, nonché di materiali per l’informazione al turista, in collaborazione con gli altri due Iat del Delta del Po (Rosolina e Porto Tolle). E’ previsto il coinvolgimento degli operatori interessati e delle loro associazioni di rappresentanza.



Per quanto riguarda, invece, il progetto di recupero di un’area a “Borgo Mimose”, il commissario prefettizio ha deciso di rinviare al 2017, visto che comunque sarà possibile, per il comune di Porto Viro, partecipare al bando che si terrà verso settembre.



E' saltato completamente, invece, il progetto festival delle “ghise” ed eventi culturali nelle idrovore poiché non sono stati ritenuti strettamente legati alle finalità istituzionali del comune in sede di assestamento di bilancio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl