you reporter

Romea, la deviazione fa flop: caos di tir in centro

Porto Viro

27/06/2017 - 09:15

"Una situazione insostenibile". Non usa mezzi termini, il sindaco di Porto Viro Maura Veronese per definire i forti disagi provocati alla viabilità cittadina dalla chiusura del ponte della Romea, sul Po di Levante.



E dopo il caos di sabato, oggi, lunedì 26 giugno, è stata un’altra vera e propria giornata di passione, dovuta soprattutto all’arrivo, una volta passato il weekend, del traffico pesante.



E’ vero: i camion sono stati deviati per Taglio di Po, Corbola, Adria e Loreo. Ma la segnaletica lascia a desiderare, e molti non si rendono conto della necessità di uscire dalla Romea ben prima del ponte interrotto. Con l’effetto che la maggior parte dei camion non ha circumnavigato Porto Viro, come era previsto, finendo per intasare le strade della città.



Non solo: problemi di scorrimento sono sorti anche sulle strade comunali e provinciali interessate dal percorso alternativo. Per non parlare dello svincolo di entrata e uscita dalla Romea a Rosolina (all’altezza dello snodo per Albarella) andato letteralmente in tilt a causa dei rallentamenti e (anche) delle difficoltà di manovra nello stretto dei bisonti della strada. Insomma, è stata una giornata infernale.



Il servizio completo e tutte le reazioni sulla Voce in edicola martedì 27 giugno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl