you reporter

Alla ricerca del medico perduto <br/> pazienti vacanti e attese infinite

36034
ROVIGO - Lo scorso anno, in seguito al pensionamento del dottor Panin come pediatra di libera scelta, l’Ulss ha conferito temporaneamente l’incarico dei suoi piccoli pazienti alla dottoressa Greggio. “Bravissima professionista che ha svolto al meglio, per quanto mi riguarda, il suo incarico fino allo scorso 31 marzo” ci dice una mamma. Dal primo aprile, lei non è più in servizio come sostituta temporanea perché sostituita a sua volta dal pediatra avente diritto per graduatoria a ricoprire questo posto vacante.

Il medico nuovo c’è, l ambulatorio è in funzione, ma il problema è che l’Ulss non ha mandato comunicazione in merito se non a scadenza del mandato avvenuta, anzi diversi giorni dopo. Anche una settimana dopo.

Il piccolo, ma neanche tanto piccolo, particolare è che gli utenti di un medico non passano in automatico al nuovo medico ma occorre andare a fare la scelta direttamente allo sportello del blocco C piano terra in Cittadella socio sanitaria. Insomma alla cassa tiket della Cittadella sanitaria. Che non solo è cassa tiket, ma anche l’unica cassa incaricata della gestione anagrafica dei pazienti dell’Ulss 18. Ovviamente la mattina è molto congestionata.

“Sono già due volte che provo ad andare a fare questa proceduta - spiega la mamma senza pediatra - ma ahimè ho trovato in attesa almeno 40 persone entrambe le volte. Una mamma che ‘ce l ha fatta’ mi ha detto che, lamentandosi della situazione venutasi a creare, non è solamente la pediatra ad aver cessato ambulatorio coi suoi 900 utenti, ma anche un altro medico di base con 1400 pazienti”.

Due medici contemporaneamente, con un bacino di oltre duemila pazienti, hanno cessato il lavoro contemporaneamente e tutti i pazienti si stanno riversando all’unico sportello preposto alla scelta del nuovo medico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl