you reporter

Diego Crivellari e Alessandro Zan<br/>"Omofobia, serve una legge"

gay[1].JPG
“Quanto è accaduto in pieno centro a Rovigo lo scorso sabato è gravissimo: un uomo ha sfregiato al volto un ragazzo gay che si baciava con il suo compagno davanti a un bar. Un’aggressione allarmante che riaccende ancora una volta i riflettori sulla violenza che si scatena nel nostro paese contro gay e lesbiche”. A parlare è Diego Crivellari, deputato polesano del Partito democratico, che, insieme ad Alessandro Zan, altro deputato veneto del Pd, interviene sulla lite successa tra sabato e domenica scorsi, intorno alle due della notte, in centro a Rovigo.
“Serve subito la legge sulle unioni civili e quella sui crimini di odio basati su orientamento sessuale e identità di genere”, ha ribadito Diego Crivellari insieme a Zan. “Al ragazzo brutalmente aggredito, al suo compagno e alle loro famiglie va la nostra massima solidarietà. Siamo di fronte a una vera e propria emergenza omofobia, cui serve dare una stretta decisa, senza ulteriori attese o compromessi”.
Sul caso interviene anche Nicola Pizzamiglio, presidente di Politropia Arcigay Rovigo. “Quello che è accaduto nel fine settimana alla coppia di ragazzi gay in Corso del Popolo è gravissimo e inaccettabile - dice Pizzamiglio - Essere aggrediti verbalmente e poi anche fisicamente semplicemente perché si è deciso di vivere liberamente la propria vita, senza nascondersi e senza paure è qualcosa che ai giorni nostri non dovrebbe accadere mai a nessuno. L’augurio è che questi ragazzi non demordano e continuino a vivere il proprio amore alla luce del sole e felicemente. L'ignoranza, l'odio e la paura non possono e non devono vincere”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl