you reporter

Stipendi sospetti per 1,5 milioni<br/>e adesso chi paga?

consiglio%20comunale[1].JPG

una seduta del precedente consiglio comunale

Oltre duecentomila euro di stipendi pagati in più, un altro milione e trecentomila euro di premi “sospetti” e venti assunzioni che proprio non dovevano essere fatte. E adesso chi paga?
I funzionari del comune si difendono dicendo che quei soldi i dipendenti non possono più restituirli, perché li hanno percepiti “in buona fede”. Ma il ministero dell’Economia e delle finanze indica una strada diversa. Perché, non c’è dubbio, quei soldi erano del comune e sono stati spesi indebitamente. E ora potrebbero essere chiamati a rifonderli di tasca propria i sindaci e gli assessori che si sono succeduti a palazzo Nodari dal 2007 al 2012: Fausto Merchiori, Bruno Piva e i membri delle rispettive giunte.
Tutti i dettagli sulla Voce di oggi

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl