you reporter

Expo, Coldiretti Rovigo<br/>inaugurerà la settimana veneta

STAND CD.jpg
Coldiretti Rovigo e le sue aziende inaugurano la settimana del Veneto al padiglione Coldiretti di Expo Milano. Da lunedì 11 maggio a domenica 17 maggio, infatti, saranno le sette province venete ad alternarsi al padiglione Coldiretti “No farmers no party”, che è il titolo dell’area espositiva di 400 metri quadri affacciata sul Cardo. Aprirà le danze il Polesine, che porterà in scena l’insalata di Lusia Igp, l’aglio bianco polesano Dop ed i prodotti ittici del Delta.
La giornata sarà focalizzata su due appuntamenti pubblici, alle 12.30 e alle 18. Dopo le presentazioni si passerà alla degustazione alla “Locanda del contadino”, dove lo chef Diego Scaramuzza, presidente degli agriturismi veneti di Terranostra, coordina il team di cucina polesano formato da Barbara Belloni e Cristiano Pasqualin, titolari dell’agriturismo Casa Ramello di Ariano, da cui Pasqualin dirige anche Terranostra Rovigo; Elisa Braggion dell’azienda L’insalatiera di Lusia, Irene Gottardi dell’azienda Gottardi sempre di Lusia e l’arcinoto giovane chef polesano, Enrico Rizzato della trattoria Al Ponte di Lusia, ristorante già premiato con la targa “Km zero” di Coldiretti Rovigo. La squadra è pronta a sfornare e servire in degustazione il pranzo e l’happy hour serale con risotti all’Insalata di Lusia Igp e ai mitili del Delta, taglieri di salumi e formaggi caprini, profumate fragole di stagione, le primizie del Polesine, e torte di mele.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl