you reporter

Il centrodestra sul commercio <br/> "Sconti per i plateatici"

38966
ROVIGO - Centro storico e commercio. La campagna elettorale del centrodestra riparte da qui. E se Forza Italia torna a premere sul tema della viabilità, dando il via libera alla richiesta dei commercianti di vedere riaprire al traffico il Corso, il Carroccio rilancia chiedendo chiarezza sulla questione plateatici.

Per gli azzurri, è l’ex assessore (e candidata al consiglio comunale) Cristina Folchini a fare il punto: “I commercianti hanno ragione - spiega - da quando è stato chiuso al traffico Corso del Popolo è iniziato il degrado del nostro centro, con negozi chiusi e strade svuotate di gente. Per ripartire è fondamentale riaprire il Corso alle auto, tenendolo chiuso soltanto alla domenica. Poi servono più parcheggi e a prezzi più bassi; un maggior numero di eventi per animare il centro. Il nostro obiettivo deve essere quello di rianimare il centro storico, per farlo rivivere”.

Questione che si lega a quella dei plateatici. “Un problema spinoso che si trascina da troppo tempo e che va risolto per rilanciare i bar e le attività del centro”, dice infatti il candidato sindaco Massimo Bergamin. “Da troppo tempo - spiega - il progetto della nostra città giace nei cassetti della Soprintendenza. Come sindaco mi recherò personalmente a Verona per sbloccare la situazione e avere finalmente un quadro chiaro sugli estivi in città. “Basta deroghe. Come amministrazione comunale non lasceremo passare la prossima estate senza avere risolto la questione una volta per tutte. A costo di dover andare a Verona anche ogni giorno. E’ una questione di decoro e di rispetto per i nostri esercenti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl