you reporter

Sulla pista ciclabile<br/>con gli occhi al cielo

romeo[1].JPG
“Con la testa nelle stelle e i piedi per terra”: così Nadia Romeo ha definito il progetto che la lista civica Rovigo Cambia Verso ha in serbo per riqualificare la pista ciclabile Baden-Powell. Assieme a Luca Boaretto, candidato consigliere con la civica e appassionato astrofilo, Nadia Romeo ha presentato proprio sulla pista ciclabile della Tassina il progetto per la riqualificazione: “Abbiamo in mente di rinnovare qualcosa di già esistente, creano una ‘via delle Costellazioni’, come hanno già fatto in alcune città degli Stati Uniti d’America”.
Luca Boaretto ha poi presentato il progetto più nel dettaglio: “In sostanza si tratta di installare dei tabelloni con la spiegazione del sistema solare a intervalli regolari lungo la pista ciclabile che porta da Roverdicrè a Sant’Apollinare. L’idea è di trasporre in chilometri le otto ore luce del sistema solare, e ad intervalli regolari posizionare dei tabelloni con le spiegazioni del sistema solare e delle costellazioni. In un secondo momento, eventualmente, potremmo pensare ad un’idea simpatica come l’installazione di una bilancia che misuri il peso corporeo come se fossimo sulla Luna, per scoprire così quanto peseremmo là. Ecco che una semplice passeggiata domenicale potrebbe diventare una giornata di cultura. Sui tabelloni metteremo i dati scientifici provenienti dall’osservatorio astronomico di Sant’Apollinare”. “

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl