you reporter

A Rovigo impennata di tasse locali<br/>"Urge ridurre la pressione fiscale"

cisl[1].JPG

13/05/2015 - 15:47

A Rovigo la tassazione locale, dal 2010 al 2013 è aumentata del 34%. In più ogni rodigino nel 2013 ha sborsato fra addizionale regionale e comunale 332 euro.
Dalla Cisl Padova Rovigo arriva un ultimatum: “E’ urgente ridurre la pressione fiscale”. Avviata la raccolta-firme per promuovere la proposta di legge di iniziativa popolare “Per un fisco più equo e giusto”, promossa dalla Cisl nazionale.
Dal 2008 al 2012, i risparmi degli italiani siano diminuiti del 30% e i consumi calati del 7,5%, mentre il reddito disponibile delle famiglie ha subito un corposo taglio del 12,5% (fonte Bankitalia). La tassazione locale legata alla somma fra addizionale regionale e comunale tra il 2010 e il 2013 è cresciuta a livello nazionale del 33%, mentre a Padova siamo a numeri ben più alti (+50% nel comune capoluogo) e a Rovigo il dato parla di un +34,5%.
Ma ci sono anche altri elementi che fanno capire il contesto economico sociale. A livello nazionale solo l’1% dei contribuenti soggetti a Irpef dichiara redditi uguali o superiori a 100.000 euro, mentre il 90% dichiara redditi uguali o inferiori a 35.000 euro lordi. Numeri davvero poco credibili, secondo Sabrina Dorio, segretario generale della Cisl Padova Rovigo: “Siamo di fronte a livelli di evasione fiscale inaccettabili, stimati in 180 miliardi. “Per un fisco più equo e giusto” questi i punti prioritari: introdurre un bonus di 1.000 euro fino ai 40.000 di reddito e a scalare fino ai 50.000; bloccare l’aumento delle addizionali regionali e comunali; introduzione di una imposta sulla ricchezza immobiliare e finanziaria, con l’esclusione della prima casa (non di lusso) e dei titoli di Stato; introduzione del Naf (nuovo assegno familiare) che accorpi le attuali detrazioni per il coniuge e i figli a carico e l’assegno al nucleo familiare; introduzione di un meccanismo di contrasto all’evasione fiscale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl