you reporter

Bitonci corre in appoggio a Bergamin<br/>"Siate egoisti, priorità ai rodigini"

bitonci[1].JPG

Bergamin, Bitonci e Corazzari

13/05/2015 - 20:28

Meno tasse. “Perché io nella mia città ho eliminato 12 milioni di euro di spese superflue”. È questa la strada indicata oggi da Bitonci, primo cittadino di Padova, a Bergamin durante la sua visita a Rovigo: tagliare l’Irpef di un punto, portandola dallo 0,8 per mille allo 0,7. “Giù anche Tasi e Tari, del cinque per cento, e mezzo punto di Imu da abbattere".
Massimo Bitonci e Massimo Bergamin hanno messo sul tavolo i programmi elettorali della Lega Nord. Con una parola a farla da padrona: “Egoismo”. “I rodigini devono essere egoisti - dichiara Bitonci - e pensare prima di tutto a se stessi, per questo devono votare qualcuno che tuteli gli interessi dei rodigini”.
Tutti i dettagli sulla Voce di giovedì

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl