you reporter

Lavori a s... regola d'arte <br/> l'odissea di viale Trieste

39492
ROVIGO - A viale Trieste i lavori sono davvero a sregola d’arte, non tanto per come sono stati eseguiti, ma per come sono stati programmati, tanto che viene da domandarsi se la mano destra sappia cosa fa la sinistra?

Sono gli stessi residenti della via, primo anello stradale attorno al centro storico, a segnalare la stranezza. Per ieri erano stati programmati, lavori alla conduttura del gas, tanto che erano stati esposti segnali di divieto di sosta all’altezza del civico 133. Tutto normale sembrerebbe. Non proprio, perché appena cinque giorni prima quello stesso tratto di strada era stato riasfaltato dopo un intervento alla rete idrica.

Insomma nell’arco di cinque giorni l’asfalto è stato rotto per eseguire lavori nei sottoservizi, poi sistemato, e quindi ancora rotto per altri lavori nei sottoservizi. Vabbè che linea dell’acqua e linea del gas non sono la stessa cosa, e sono gestite da due società diverse, ma almeno un minimo di raccordo su tempistica degli interventi sarebbe stato utile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl